Il mondo nel pallone. A Matera.

Era una domenica pomeriggio di inizio settembre del 1989, su un’anonima e desolata strada della Polonia. Lo schianto fu terribile, ma per Gaetano Scirea fu fatale l’incendio conseguente. Accompagnato da un autista locale stava andando all’aeroporto di Varsavia per ritornare in Italia. Allora era il vice del suo amico e compagno di sempre alla guida Leggi di piùIl mondo nel pallone. A Matera.[…]

Non è sempre la solita musica…

“Un fiume carsico, lento ma poderoso…che scorre tranquillamente, accompagnando e sospingendo inesorabilmente verso il mare le fatiche e le speranze, le pene d’amore, le sofferenze e i dolori come anche le gioie e i giochi infantili delle comunità umane. Capita a volte che esso ricompaia in superficie  riflettendo i colori del cielo e della vegetazione Leggi di piùNon è sempre la solita musica…[…]